Come impedire a Windows 8.1 (update 1) di aggiornare automaticamente le App dello Store!

A partire da Windows 8.1, lo Store ufficiale aggiorna automaticamente le App installate sul PC. E’ una funzione comoda perchè evita l’intervento dell’utente ma diventa un problema se navighiamo con una chiavetta o con lo smartphone (c.d. tethering) e un piano dati limitato! Come disabilitare l’aggiornamento automatico delle App in Windows 8.1  -Update 1-?

badge Windows 8.1 Update 1 Store

Vi siete chiesti come mai quando collegate ad Internet il vostro PC o tablet con Windows 8 i MB del vostro piano dati dello smartphone o della chiavetta finiscono velocemente anche senza guardare video su YouTube?

I principali responsabili di questo consumo anomalo sono gli aggiornamenti automatici di Windows 8 e 8.1, in particolare delle App:

Abbiamo già parlato in un’altra guida di come disabilitare l’update automatico delle App del Windows Store in Windows 8 e 8.1 (link) ma a partire dall’ultimo Windows 8.1 -Update 1- molti menu sono stati rivoluzionati: adesso è possibile modificare l’opzione sull’update dei programmi dello Store direttamente all’interno dello stesso e non più dalle impostazioni di Windows.

Come modificare l’opzione di aggiornamento delle App

  • Avviate il Windows Store cliccando sull’icona della barra dei programmi o sulla classica “mattonella” della schermata Start
    Windows Store per Win 8.1 Update 1
  • Una volta avviato, selezionate “Impostazioni” sulla barra laterale destra (c.d. Charm bar)

schermata Windows Store

  • Cliccate su Aggiornamenti app
  • Nella nuova pagina sotto Aggiorna automaticamente le mie app selezionate No

no aggiornamento automatico app Windows 8.1 update 1

In questo modo Windows 8.1 non aggiornerà più automaticamente le App scaricate dallo Store ma vi avviserà della presenza degli aggiornamenti con un badge numerico sull’icona del Windows Store (vedi immagine). Saremo noi a scegliere, come avveniva in Windows 8, se e quando aggiornare le applicazioni scaricate.

L’operazione può ovviamente essere modificata in ogni momento ripetendo la procedura e selezionando Sì.

Vi segnalo l’articolo dedicato alla soluzione dei problemi più frequenti in Windows 8 | 8.1