Windows 8: cresce ma Seven è ancora lontano.

Windows 8 continua a guadagnare quote di mercato mentre Windows 7 per la prima volta nella sua storia è in calo. Scopriamo insieme i dati di Gennaio pubblicati da Net Applications!

Come mostrano i dati più recenti, il sistema operativo più diffuso al mondo, Windows 7, perde quote di mercato passando dal 45,11% di Dicembre al 44,48% del mese appena concluso. Mezzo punto percentuale in meno può sembrare poca cosa ma segna l’inizio di un lento declino per il sistema operativo di Microsoft più apprezzato dopo lo storico XP, ancora installato su due computer su cinque!
E Windows 8? E’ presto detto. Il più recente SO della casa di Redmond cresce ancora, esattamente dello 0,58%, ma meno del mese precedente dove aveva messo a segno un aumento leggermente superiore (0,66). Il suo “market share” complessivo, comunque, si attesta sul 2,36%.
Non sorprende, invece, il calo di Windows Vista, il meno amato dei sistemi operativi della famiglia Windows. Perde mezzo punto percentuale e arriva al 5,24 ma rimane comunque più diffuso della punta di diamante fra i sistemi operativi Apple, lo OS X 10.8 Mountain Lion, installato sul 2,44% dei computer.
THE WINNER IS…
La situazione globale vede la famiglia Windows saldamente al primo posto con un inarrivabile 91,72%, con Mac OS ben lontano col suo 7,08% e Linux al terzo posto in leggerissimo aumento che si attesta al 1,21%.
CONCLUSIONI
Windows 8 cresce ma meno del mese precedente e, soprattutto, solo a spese del brutto anatroccolo Windows Vista. Gennaio, inoltre, è stato l’ultimo mese dei super-sconti Microsoft per favorire l’upgrade del s.o., quanto riuscirà a crescere questo mese Windows 8?